News

Controlla gli aggiornamenti di mercato

Il Fondo patrimoniale a garanzia dei beni immobili della famiglia

ALLOGGI A FOSSANO

Il Fondo patrimoniale a garanzia dei beni immobili della famiglia

Sul Fondo patrimoniale l’articolo 167 del Codice civile : “ ciascuno o ambedue i coniugi , per atto pubblico, o un terzo, anche per testamento, possono costituire un fondo patrimoniale, destinando determinati beni, immobili o mobili iscritti in pubblici registri, o titoli di credito, a far fronte i bisogni della famiglia.

La costituzione del fondo patrimoniale per atto tra vivi, effettuata dal terzo, si perfeziona con l’accettazione dei coniugi. L’ accettazione può essere fatta con atto pubblico posteriore.

La costituzione può essere fatta anche durante il matrimonio.

I titoli di credito devono essere vincolanti rendendoli nominativi con annotazione del vincolo o in altro modo idoneo, il fondo patrimoniale può essere costituito per atto pubblico dai  coniugi o anche per testamento da una terza persona.  

La costituzione di un fondo patrimoniale è  quindi una buona tutela,  poiché  tutti i beni mobili ed immobili che sono in esso inseriti non  possono  essere “attaccati” dai creditori dei coniugi , qualora i debiti siano stati contratti per far fronte ai bisogni della famiglia .   

Secondo Capra Agente Immobiliare dal 1996 Viale Regina Elena 19 (primo piano) Fossano Cell. 3484409348